Centri Socio Educativi Riabilitativi “Le Ville” e “Villa Evelina”

La “Cooperativa La Sorgente” gestisce servizi di assistenza domiciliari, di integrazione scolastica nelle scuole di ogni ordine e grado, nei Centri Socio Educativi Riabilitativi diurni rivolti a minori ed adulti con problemi di disabilità psico-fisica, in collaborazione con gli Enti Pubblici affidatari.
Ogni intervento rispetta una programmazione ed un progettazione individualizzata, elaborata in base ai bisogni della persona disabile e della sua famiglia.
Sono due i centri socio educativi per disabili gestiti dalla “Cooperativa La Sorgente”:  “C.S.E.R Le Ville” di Montefelcino (PU) e “C.S.E.R Villa Evelina” di Lucrezia (PU).
I Centri Socio Educativi Riabilitativi sono strutture territoriali a ciclo diurno rivolte a soggetti in condizioni di disabilità, con notevole compromissione delle autonomie funzionali, che hanno adempiuto l’obbligo scolastico e per i quali non è prevedibile, nel breve periodo, un percorso di inserimento lavorativo o formativo.
Sono servizi aperti alla comunità locale, accolgono adulti che provengono dai Comuni dell’ATS n. 7 di Fossombrone, dai Comuni di Fano, Piagge e Orciano, hanno funzioni di accoglienza, sostegno alla domiciliarità, promozione della vita di relazione, sviluppo delle competenze personali e sociali (L.R. 20/2002 e successivi regolamenti attuativi: n. 1 del 2004 e n. 3 del 2006).
Nei due Centri gestiti dalla “Cooperativa La Sorgente” vengono erogate le seguenti prestazioni:
– interventi ed attività educative, riabilitative, occupazionali, ludiche culturali e formative
– prestazioni di natura socio assistenziale e tutelare
– prestazioni sanitarie programmate in relazione a specifiche esigenze dell’utenza
– servizio mensa
– servizio trasporto
La capacità ricettiva dei centri va dai 18 ai 25 utenti.
Per ogni utente viene redatto un Piano Educativo Personalizzato a cura della commissione tecnica.
Il servizio è aperto almeno 7 ore al giorno, nella fascia 8,30/17,00 per un minimo di 5 giorni settimanali ed almeno 48 settimane l’anno.

Centro “Le Ville”
via Ville, 10 – Borgo Ville –  Montefelcino (Pu)
Telefono e fax 0721-729430
info@cooperativalasorgente.it

Centro “Villa Evelina
via Della Stazione,10 – LUCREZIA (PU)
Telefono 0721-876183
villaevelina@virgilio.it

Servizio di assistenza educativa scolastica per minori disabili

I servizi di assistenza educativa scolastica della “Cooperativa La Sorgente” erogano prestazioni a favore di alunni e studenti disabili per l’autonomia personale, per la comunicazione e l’integrazione sociale.

La finalità dei servizi è l’integrazione della persona disabile nel contesto scolastico mediante interventi che promuovono l’acquisizione di autonomie personali, sociali e di potenziando gli apprendimenti didattici.

I servizi si avvalgono della figura dell’educatore che svolge l’attività affiancando l’alunno disabile, svolgendo il lavoro in accordo ed in collaborazione con gli insegnanti curriculari per il raggiungimento degli obiettivi educativi e didattici previsti dal Piano Educativo Individualizzato (PEI), elaborato con gli operatori dell’UMEE territorialmente competente.

I servizi di assistenza scolastica educativa vengono svolti ad alunni disabili con diagnosi funzionali che hanno l’insegnante di sostegno e per i quali gli operatori del servizio sociale e sanitario UMEE, in accordo con la famiglia, hanno richiesto in base alla LR n. 18/96 un monte ore di assistenza educativa integrativa.

I servizi vengono svolti  presso gli Istituti Scolastici di ogni ordine e grado nei Comuni di Fossombrone, Sant’Ippolito, Montefelcino, Serraungarina, Orciano, Cagli e Piobbico. 

Assistenza domiciliare educativa

L’Assistenza Domiciliare Educativa della “Cooperativa La Sorgente” è un servizio sociale rivolto ai minori e si colloca nell’area della prevenzione del disagio, al fine di mantenere il minore nel proprio ambiente familiare e sociale, offrendo alla famiglia un supporto temporaneo.

I servizi offrono un sostegno educativo in favore di minori in situazioni di disagio familiare.

Gli interventi, effettuati direttamente presso il domicilio dei minori, sono rivolti a tutti i soggetti che, a seguito della valutazione dell’èquipe dei Servizi Sociali dell’Ente committente e dei servizi di tutela minorile, necessitano di un intervento educativo qualificato di assistenza e di sostegno all’interno del nucleo familiare.

I servizi vengono svolti nei comuni di Piobbico, Apecchio, Cagli e Fratte Rose.

Assistenza educativa a disabili sensoriali

I servizi di assistenza educativa a disabili sensoriali della “Cooperativa La Sorgente” si realizzano attraverso interventi personalizzati a domicilio, consentano il superamento delle difficoltà di comunicazione, di apprendimento connesse alla disabilità e stimolano l’acquisizione di autonomie funzionali per la realizzazione del diritto allo studio.

Gli interventi sono effettuati da operatori appositamente formati sulle tecniche di insegnamento a persone con minorazioni sensoriali

I destinatari dell’assistenza sono i minori che hanno ottenuto il riconoscimento della condizione di sordità o di cecità dalle competenti commissioni sanitarie.